Patatine fritte rustiche: più gusto con la paprika

Patatine fritte rustiche: più gusto con la paprika

Prepariamoci ad un aperitivo stuzzicante combinando gusto e genuinità! Pochi semplici passi e porterete in tavola le patatine fritte più croccanti e saporite che abbiate mai preparato.

Nella tradizione culinaria, le patate vengono cotte in svariati modi, rappresentando da sempre il contorno per eccellenza. Quando pensiamo alle patatine fritte ci vengono in mente le classiche a bastoncino, mentre le patatine rotonde sottili le riserviamo a snack e aperitivi. Le patatine “del sacchetto” sono ormai un prodotto esclusivamente industriale: possono essere consumate fredde e sono più facili da conservare o trasportare.

Non è facile trovare le patatine rotonde croccanti nella lista dei contorni, quindi vi consiglio questa ricetta.

Con la paprika la ricetta è più saporita, ma mettendo solo il sale ne otterrete la variante classica: proponetela come contorno e farete senz’altro un’ottima figura!

Patatine fritte rustiche: più gusto con la paprika
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipo di ricetta: Spuntino
Cucina: Italiana
Portate: 4
Ingredienti / Occorrenti
  • Patate - 400 gr
  • Olio extra vergine di oliva - quanto basta
  • Sale - quanto basta
  • Paprika forte - quanto basta
Istruzioni
  1. Lavate accuratamente le patate strofinando la buccia con una spazzola per eliminare la terra.
  2. Tagliatele ora a fette sottili (circa 3mm), considerando che la fetta eventualmente più spessa, una volta cotta rimarrà meno croccante. Consiglio di non pelarle perché con la buccia hanno un aspetto decisamente più rustico e un aroma più intenso.
  3. Portate l'olio in temperatura e immergetevi le patate: essendo sottili in poco tempo saranno cotte e croccanti!
  4. Una volta tiepide, disponete le varie porzioni in un foglio di carta da forno accartocciato e spolveratele con il sale e la paprika forte.

 

Patatine fritte rustiche: le patatePatatine fritte rustiche: il taglioPatatine fritte rustiche: la fritturaPatatine fritte rustiche: il sacchetto

 

Commenti

  1. Emil dice

    Ciao super Cuoca, è da molto che ti seguo ed ho provato qualche tua ricetta. La prima fra tutte che ho provoto è stata proprio quella delle patatine alla paprica, perchè a casa avevo un sacchettino nuovo, nuovo di paprica e delle patate.
    Devo ammettere che ho riscontrato qualche problema, alcune patatine mi si sono annerite subito e sono diventate molto amare, hai qualche consiglio da darmi?

    Emil.

  2. dice

    Ciao Emil!
    Mi fa molto piacere che tu abbia provato a preparare una delle mie ricette!
    Come ti sei trovato nella realizzazione dei passaggi elencati in questo articolo?
    Strano che la patatine si siano annerite, non mi è mai capitato…invece ciò che le ha rese amare potrebbe essere stata la scelta dell’olio. Hai utilizzato dell’olio d’oliva?
    Comunque capita a tutti qualche inconveniente. Per questo piccolo ostacolo non scoraggiarti!!! :D
    Tutti possono essere dei superCuochi! ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Vota questo articolo: