Gnocchi di patate fatti in casa

Gnocchi fatti in casa: il risultato

Gli gnocchi di patate fatti in casa sono uno dei piatti migliori che potreste scegliere di realizzare. Con un impegno minimo portate in tavola qualcosa di unico, che sembra elaborato, ma elaborato non è.

I più amati dai bambini, gli gnocchi di patate sono una gustosa alternativa alla pastasciutta o al risotto. Possono essere preparati in svariati modi, per esempio inserendo alcune verdure nell’impasto, come la zucca, ingrediente difficilmente gradito dai più piccini.

Ecco di seguito le indicazioni di base per la realizzazione degli gnocchi di patate con cui potrete preparare in poco tempo un primo piatto da condire a vostro piacimento: io vi consiglio la salsa di noci fatta in casa oppure un semplice sugo profumato al basilico.

Gnocchi di patate fatti in casa
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipo di ricetta: Primo piatto
Cucina: Italiana
Portate: 4
Ingredienti / Occorrenti
  • patate – 1 kg
  • farina di semola di grano duro – 200 gr
  • uova – 1
Istruzioni
  1. Iniziate lessando le patate in acqua salata. Successivamente privatele della buccia e passatele nel passapatate. Aggiungete l’uovo e incorporate la farina. Otterrete così un composto la cui morbidezza dipenderà dalle patate che avete scelto. Non mettete sale nell’impasto atrimenti le patate rilasceranno l’acqua.
  2. Nel caso in cui l’impasto fosse troppo morbido aggiungete della farina cercando di non esagerare. Inizialmente si fatica a maneggiare la pasta perchè risulta sempre appiccicosa.
  3. Continuate ora facendo un rotolino di pasta. Tagliate dei quadratini di circa 1 cm³ e passateli nella farina facendo delle palline. Passate le palline sulla forchetta come mostrato nelle foto di seguito per ottenere le “righe” dello gnocco tradizionale.
  4. A parte preparate una pentola d’acqua salata bollente. Buttate gli gnocchi di patate fatti in casa pochi per volta (circa 20) nell’acqua in ebollizione e fateli cuocere fino a quando non inizieranno a galleggiare. Successivamente scolateli con una paletta forata e adagiateli in un piatto che avrete precedentemente cosparso di condimento.

 

Gnocchi fatti in casa: la preparazione

 

Commenti

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Vota questo articolo: